Derivati: azienda risarcita per più di 8 milioni di euro!

16 Set

Derivati: azienda risarcita per più di 8 milioni di euro!

E’ di questi giorni la notizia, di importante rilievo giuridico, che il Tribunale di Milano, con la sentenza n. 10049/16 pubblicata il 13/09/2016, ha condannato la Banca Nazionale del Lavoro a pagare a una società, branch italiano di un’importante multinazionale francese, assistita dal nostro Studio Legale Fabiani di Como, oltre 8 milioni di euro, più rivalutazione, interessi e spese processuali.

La sentenza è di assoluto rilievo perché, oltre a condannare una banca al rimborso più ingente forse finora mai riconosciuto in questa materia, rappresenta un importante segno di consolidamento dell’orientamento giurisprudenziale sul tema della criticità e impugnabilità dei contratti finanziari derivati interest rate SWAP.

Inoltre, la sentenza rappresenta un importante passo avanti nella consacrazione degli obblighi comportamentali cui la banca è normativamente tenuta, a prescindere dalla classificazione del cliente.

Per approndire la rilevanza della sentenza, vi suggeriamo di leggere la rassegna stampa di riferimento:

Borsa Italiana

Corriere della Sera

Il Fatto Quotidiano

La Provincia

LiberoReporter

MilanoFinanza

PressReader

Testo della Sentenza

Celebriamo il grande successo ottenuto, a conferma dell’impegno, della professionalità e serietà del nostro Studio, affinché sia una garanzia e una certezza per tutti coloro che vorrebbero approndire il tema e usufruire dei nostri servizi di consulenza, in tema di illeciti bancari.